Salta al contenuto principale

Avvisi

Scaduto
dal:
01/09/2022
al:
15/09/2022 ore 23:59

Scaduto
dal:
01/09/2022
al:
15/09/2022 ore 23:59

Scaduto
dal:
01/09/2022
al:
03/10/2022 ore 23:59
Avvisi di mobilità interaziendale

MOBILITA' ENDOREGIONALE ED INTERREGIONALE PER TITOLI E COLLOQUIO DIRIGENTE MEDICO PSICHIATRIA (COD. 54/2022)


Scaduto
dal:
01/09/2022
al:
16/09/2022 ore 23:59
Avvisi per conferimento incarichi di lavoro autonomo

SELEZIONE COMPARATIVA PER IL CONFERIMENTO DI INCARICHI DI MEDICO DI PEDIATRIA (COD. 53/2022)


Scaduto
dal:
22/08/2022
al:
19/09/2022 ore 23:59
Altri Avvisi

Facendo seguito alle DGR 23-3080 del 9.4.2021 e 24-4873 del 6.4.2022, la Regione Piemonte ha recentemente approvato la DGR 1-5265 del 28.6.2022, così come modificata dalla successiva 10-5445 del 29.7.2022, per istituire specifici percorsi protetti di continuità assistenziale per anziani non autosufficienti o persone con bisogni sanitari assimilabili ad anziano non autosufficiente che, in fase di dimissione da Pronto Soccorso, da reparti di acuzie o da strutture di post-acuzie, non potessero rientrare direttamente al domicilio.

Le modalità di individuazione delle RSA sono descritte al punto 5 dell’allegato alla   DGR 10-5445 del 29 luglio 2022 che prevede la presentazione da parte della Struttura interessata della disponibilità all’accoglienza di pazienti provenienti da percorsi protetti unitamente ad autocertificazione redatta secondo il modello allegato alla DGR 10-5445 del 29 luglio 2022.

Vedi documento allegato 

 


Scaduto
dal:
18/08/2022
al:
19/09/2022 ore 23:59

AVVISO DI MOBILITA' ENDOREGIONALE ED INTERREGIONALE PER TITOLI E COLLOQUIO N. 1 POSTO DIRIGENTE MEDICO DI IGIENE DEGLI ALIMENTI E DELLA NUTRIZIONE (COD. 46/2022)


Scaduto
dal:
18/08/2022
al:
19/09/2022 ore 23:59
Avvisi di mobilità interaziendale

AVVISO DI MOBILITA' ENDOREGIONALE ED INTERREGIONALE PER TITOLI E COLLOQUIO N. 1 POSTO DI COLLABORATORE AMMINISTRATIVO PROFESSIONALE CAT. D DA DESTINARE ALLA S.C. SERVIZIO TECNICO PATRIMONIALE DI BORGOMANERO (COD. 48/2022)


Scaduto
dal:
17/08/2022
al:
28/02/2019 ore 00:00

Scaduto
dal:
17/08/2022
al:
28/02/2017 ore 00:00
Altri Avvisi

L'Asl No ritiene opportuno procedere all'aggiornamento dell'Elenco degli Avvocati approvato con deliberazione n. 265/2016, mediante la pubblicazione dell'avviso allegato


Scaduto
dal:
17/08/2022
al:
28/02/2019 ore 00:00
Altri Avvisi

L'art. 17 del D. lgs. n. 50/2016 annovera testualmente tra i contratti pubblici, l'affidamento ad avvocati di incarichi di assistenza, consulenza e/o patrocinio legale. Tali contratti pubblici, ex art. 4 del medesimo Decreto, debbono essere affidati nel rispetto dei principi di economicità, efficacia, imparzialità, parità di trattamento, trasparenza, proporzionalità, pubblicità.
Le Linee Guida ANAC n. 12 del 24.10.2018, annoverano tra le migliori pratiche per l’affidamento dei servizi legali di cui all’art. 17 D. lgs. 50/2016 la costituzione di elenchi di professionisti, eventualmente suddivisi per settore di competenza, previamente costituiti dall’amministrazione mediante una procedura trasparente ed aperta.
Ritenendo opportuno, in un'ottica di completa adesione ai principi di cui all'art. 4 del D. Lgs. n. 50/2016, pubblicare un ulteriore Avviso, onde ampliare il novero degli avvocati disponibili per l'affidamento degli incarichi in epigrafe, ASL NO intende procedere all'aggiornamento dell’Elenco di avvocati già esistente, aggiornato da ultimo con determinazione dirigenziale n. 339 del 3 marzo 2017.
L’ASL NO garantisce l’equa ripartizione degli incarichi, onde evitare il consolidarsi di rapporti solo con alcuni professionisti, ferma restando la necessità che il profilo selezionato sia adeguato all’oggetto e alla competenza professionale richiesta per lo svolgimento dell’incarico da affidare. In relazione all’affidamento di incarichi di minore rilevanza, ad esempio perché seriali o di importo contenuto, è possibile utilizzare il criterio della rotazione.
Per gli incarichi di rappresentanza e difesa in giudizio delle vertenze di responsabilità professionale sanitaria, afferenti al vigente programma assicurativo regionale per i rischi sanitari delle Aziende Sanitarie, si rinvia alla vigente regolamentazione (cfr. avviso allegato)